Formazione Microsoft Office
  • Register

Una conoscenza approfondita dell?applicativo Microsoft Access permette di progettare, realizzare e gestire con efficacia veri e propri sistemi gestionali autosufficienti, che nascondono le tabelle ed i dati, e mostrano interfacce complete per l?accesso e la gestione delle informazioni. Maschere di inserimento testata-dettaglio, report per estrazione di informazioni di riepilogo e la potenza del linguaggio SQL permettono una gestione completa di qualsiasi struttura dati

Destinatari

Il corso si rivolge a tutte le persone che già conoscono ed utilizzano l' applicativo Microsoft Access in ambito lavorativo, ma che desiderano finalizzare le proprie conoscenze integrandole con gli strumenti che permettono di gestire un maggiore livello di complessità delle strutture dati; a chi voglia conoscere la sintassi del linguaggio SQL per interrogare direttamente le tabelle e voglia realizzare veri e propri gestionali con tanto di interfaccia a pulsanti per richiamare maschere, stampe, ed estrazioni di dati.

Obiettivi del corso

Il partecipante al corso acquisirà le conoscenze necessarie a : interrogare le strutture dati utilizzando il linguaggio sql o le diverse tipologie di query disponibili; realizzare maschere complete di sottomaschere e pulsanti per una interazione completa con i dati; produrre documenti di riepilogo che mostrino informazioni calcolate sulla base dei dati visualizzati; strutturare un database Microsoft Access per presentarlo come una vera e propria applicazione.

Conoscenze richieste

Ai partecipanti si richiede una conoscenza di base dell' applicativo Microsoft Access o di aver frequentato il modulo base

Contenuti

  • il linguaggio SQL : cenni
  • utilizzo di campi calcolati nelle query
  • operazioni su gruppi di record mediante le formule del linguaggio SQL e l'interfaccia di autocomposizione funzioni
  • query di creazione tabella, accodamento, eliminazione
  • query a campi incrociati
  • query: utilizzo di parametri
  • maschere: inserimento di immagini e grafici.
  • maschere : utilizzo di query sql per le caselle combinate
  • utilizzo di pulsanti all'interno delle maschere
  • utilizzo di sottomaschere per visualizzare dati di dettaglio
  • report: ordinamento e raggruppamento dei dati; utilizzo di campi calcolati ed approfondimento dello strumento
  • personalizzazione del database: la finestra di avvio, gli oggetti nascosti, le principali macro.
  • trasformazione di un database Access in una applicazione

Durante il corso, verranno affrontati esempi ed esercizi pratici, al fine di poter fissare a fondo i concetti esposti.